Ivan Gentilini

L’Architetto Ivan Gentilini, nasce a Faenza il 3 gennaio 1981.

Dopo aver conseguito il diploma superiore all’Istituto tecnico per Geometri “C.Morigia” di Ravenna nell’anno 2001, decide di approfondire e di consolidare la sua formazione verso l’Architettura e l’Urbanistica e nello stesso anno viene ammesso al Corso di Laurea Magistrale in Architettura, presso la facoltà di Architettura “Biagio Rossetti” di Ferrara.

Una volta conseguita la laurea nell’Anno 2007, discutendo una tesi inerente la progettazione di un fabbricato ad uso direttivo alle porte di Mestre (Ve), Relatore Prof. Antonello Stella, inizia il suo percorso lavorativo nella sua città di origine, Ravenna.

Dal 2007 entra nel gruppo di progettazione “Archlabo – Laboratorio di Architettura” di Ravenna, dove lavorando a stretto contatto con l’Architetto Fontana,  collabora attivamente all’attività di progettazione architettonica su piccola e media scala, progettazione urbanistica, restauro, grafica e modellazione tridimensionale, concentrandosi maggiormente sull’architettura del Turismo nel litorale Cervese e Milano Marittima in particolare.

Nel contempo approfondisce e svolge l’attività di certificatore energetico sul territorio ravennate, cercando di mettere in pratica nei suoi progetti ciò appreso sul campo in materia di sostenibilità ambientale e sullo sfruttamento delle energie rinnovabili.

Nell’anno 2015 fonda lo studio “Atelier di Architettura”, a Ravenna, in Via di Roma 151, dove in maniera autonoma o con il supporto di altri professionisti esterni di sua fiducia, svolge l’attività di progettazione e direzione lavori per clientela privata e non.

Lo studio “Atelier di Architettura” si contraddistingue per dare al cliente un “pacchetto” chiavi in mano, dove grazie alla collaborazione con imprese edili e artigiani di fiducia, segue passo passo il cliente dal progetto alla sua realizzazione in cantiere.